Lorenzo Andrioli

Lorenzo Andrioli
  • Consulente/formatore
  • 67 resources loaded

Lorenzo Andrioli ha 28 anni, è cresciuto a Colognola ai Colli (Vr) come penultimo di 5 figli, condizione che gli ha permesso di capire col tempo tre cose: litigare non serve a niente, imparare dagli errori è fondamentale, le persone ti aiutano se sei il primo ad aiutarti. Questi tre principi lo hanno aiutato ad avviare la sua impresa, Pannobarbaro.

Intervista di Nicole Bruschi

Parole: 552 | Tempo di lettura: 2 minuti

Ciao Lorenzo, come è iniziata la tua carriera lavorativa?

A 25 anni ho finito l’università, Ingegneria Meccanica indirizzo Innovazione del Prodotto all’Università di Padova e poco dopo ero già stato assunto in un’azienda metalmeccanica in provincia di Vicenza. E’ stata un’esperienza intensa che mi ha fatto crescere a 360°. La crescita umana è stata immensa, perché nonostante avessi già fatto lavori stagionali, devo ammettere che il primo impiego a tempo pieno è stato tutta un’altra cosa. L’ambiente in cui mi sono ritrovato a lavorare si dimostrò da subito molto stimolante, l’azienda era nel corso di una profonda implementazione di logiche lean production e introduzione di nuovi prodotti.

Dopo due anni ho, devo ammettere con molte difficoltà, deciso di intraprendere un’iniziativa personale, anche se il periodo non era/è dei più facili. L’idea è partita dopo aver notato che non esistono sul mercato t-shirts con grafiche ricamate anziché stampate. Ho cercato di sviluppare qualcosa di coerente con questa idea e con le mie passioni, dal brand allo stile grafico che poi sono andato a realizzare.

In cosa consiste il progetto pannobarbaro?

È un’idea imprenditoriale legata alla creazione di prodotti totalmente realizzati in Italia, 100% Made in Italy e ricamati.

Il ricamo è stata la prima tecnica utilizzata per decorare vesti, componente fortemente legata ad una tradizione antica; generalmente poi si accosta questa tecnica a vestiti di pregio. Quello che differenzia molto l’uso che pannobarbaro fa del ricamo è il suo accostamento con un capo giovane e informale per eccellenza come è la t-shirt, creando un forte contrasto.

Chi o cosa ha ispirato questa idea?

L’idea è nata perché mi sono reso conto che non esisteva un brand che offrisse T-Shirt ricamate. Lo stile e il brand sono partiti da un’idea base: sfruttare i punti di forza di essere italiani, come la cultura.

In quanti ve ne occupate? Chi crea i disegni per le t-shirt?

Una persona, io. Per ora mi occupo di tutto quanto io, ma in futuro mi piacerebbe poter delegare alcuni compiti a persone più del settore, come ad esempio la creazione dei disegni.

Quali sono le difficoltà maggiori che hai incontrato nell’avviare l’attività?

Le risorse economiche per partire non sono di facile accesso, così ho dovuto arrangiarmi in qualche modo per conto mio facendo lavori part time e utilizzando i risparmi personali. Le tasse fisse poi non facilitano il resto, perché tolgono una parte importante di quelle risorse che all’inizio sono molto importanti per riuscire a inserirsi nel mercato.

Che target di clientela hai?

Il target è una clientela giovane, di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Che aspettative hai per il futuro?

Di natura sono positivo, anche se questo non vuol dire avere i paraocchi e non considerare tutte le difficoltà del caso. In Italia per esempio il mercato degli acquisti online è in crescita, anche se ci vorrà ancora qualche tempo perché si raggiungano i volumi che ci sono in paesi come UK o USA. Questo aspetto ha due facce delle medaglia: da una parte mi posso aspettare una maggior confidenza da parte delle persone nell’effettuare acquisti online in futuro, d’altro canto per ora ci sono ancora poche persone, rispetto l’estero, che acquistano su e-commerce.

Quali sono le parole chiave, secondo te, necessarie per immettersi con successo in un nuovo mercato?

Passione, coraggio, "tutto è migliorabile".

  • Created at: 14/05/2014
  • Kind: Text
  • Language:
  • Tags: Lorenzo Andrioli,Colognola Ai Colli,Pannobarbaro,T-Shirt,Made In Italy,E-Commerce,On-Line,Nicole Bruschi
  • Need: 1. Innovazione
  • Area: Orientamento
t2i – trasferimento tecnologico e innovazione - Codice Fiscale / Partiva IVA 04636360267
Sede legale e operativa: Piazza delle Istituzioni 34/a, 31100 - Treviso - Sede operativa: Corso Porta Nuova 96, 37122 - Verona
Incubatore certificato d'impresa: Viale Porta Adige 45, 45100 - Rovigo - E-mail: entribu@t2i.it