Franca Conti

Franca Conti
  • Consulente/formatore
  • 67 resources loaded

Come fioriscono le idee imprenditoriali in grado di valorizzare il territorio? Franca Conti con Avventure in Lessinia.

Intervista di Maria Sole Farinelli

Parole: 650 | Tempo di lettura: 3 minuti

Ciao Franca. Tu e Matteo Zangiacomi state iniziando una nuova avventura. Esattamente di che cosa si tratta?

La nostra attività è proprio un'avventura, infatti, si chiamerà, con molta probabilità, Avventure in Lessinia. Sarà una sorta d’impresa turistica che si occuperà di organizzare e attivare escursioni, passeggiate, attività sportive, uscite fotografiche, percorsi gastronomici e culturali nella terra da cui proveniamo, appunto la Lessinia (la Lessinia è una zona geografica delle Prealpi situata per la maggior parte nella provincia di Verona, ndr).

Confesso che io sono venuta a conoscenza del vostro progetto durante la seconda giornata del premio di Entribù; ma voi quando avete iniziato ad elaborare qualche idea per Avventure in Lessinia?

L'idea di questo servizio è in progettazione da molto tempo, ma ci abbiamo ragionato a lungo e siamo giunti al progetto finale solo all'inizio del 2014, quindi pochi mesi fa.

Tu e Matteo, due amici, perché avete pensato di dare vita ad Avventure in Lessinia? Pensate ci sia bisogno di un servizio come il vostro? Non esiste già qualcosa di simile?

Il bisogno di far conoscere il nostro territorio è stato lo stimolo iniziale. Attualmente non esiste una vera e propria impresa turistica che organizza e coordina tutte le attività, solamente singole offerte monotematiche, e il turista, specialmente esterno, si trova in difficoltà non avendo un punto di riferimento unico. Ecco, noi vorremo essere quel punto di riferimento.

Perché la scelta di questo territorio?

La risposta a questa domanda è semplice e al contempo inattesa. Noi siamo entrambi nati e cresciuti in Lessinia, io sono di Cerro, Matteo di Bosco Chiesanuova e ancora oggi viviamo rispettivamente in questi due località. Stranamente ancora nessun “Lessinico” ha proposto una simile attività e paradossalmente, le attività che attualmente vengono organizzate, sono tutte di provenienza esterna.

La Lessinia pensate sia ancora poco conosciuta?

Più parliamo del nostro progetto con persone e più ci rendiamo conto che effettivamente la Lessinia è poco conosciuta. La conoscono un po' i Veronesi amanti della montagna, gli altri ne hanno sentito parlare, qualcuno è venuto un paio di volte, ma non l'hanno mai visitata veramente. Il perché va ricercato nella tipica riservatezza, timidezza, e forse anche poca autostima nei confronti del territorio, di noi abitanti delle colline e delle montagne. O forse, più semplicemente, non c'è mai stata fatta un'efficace comunicazione e pubblicità che divulgasse la conoscenza e la bellezza di questo territorio.

Che tipo di attività offrite?

Essenzialmente saranno escursioni, che poi si tradurranno in uscite per sentieri tracciati a vari livelli, tour gastronomici nelle malghe e nei rifugi, immersioni nella cultura e architettura locale, uscite con un fotografo che svelerà tecniche e tempi per fotografare la Lessinia.

A che tipo di clientela pensate di rivolgervi?

Vorremmo, almeno inizialmente, chi ancora non conosce la Lessinia, quindi il turista forestiero. Non vogliamo limitarci con fasce d'età, vista l'ampia scelta di percorsi e livelli, ma intendiamo rivolgerci a soddisfare gli interessi dei singoli: sportivi, appassionati di cucina e fotografia, escursionisti e più in generale a chi ama il turismo esperienziale.

Difficoltà che state riscontrando?

Principalmente problemi burocratici. Attualmente non riusciamo a regolamentarci a livello societario, e di conseguenza ci è difficile capire se possiamo rientrare in categorie di finanziamento agevolato per dare inizio all'attività.

Come pensate di proporre al pubblico il vostro progetto?

La comunicazione su più canali sarà la nostra arma vincente. Il marketing, il web marketing, il social marketing, volantini, corner con banner all'interno di strutture ricettive, un sito web, blog e ovviamente la presenza sui social media.

Quando pensate di lanciare l’attività?

Vorremmo iniziare le prime escursioni dal mese di Luglio 2014.

Che cosa vi aspettate dall’estate 2014?

Innanzitutto un'estate calda e soleggiata che ci permetta di fare tante escursioni e passeggiate. Sarà la nostra prima estate di attività, quindi speriamo ci sia un buon flusso di turismo in Lessinia e che la nostra presenza possa essere di sostegno e aiuto anche per la valorizzazione del territorio.

 

  • Created at: 30/04/2014
  • Kind: Text
  • Language:
  • Tags: Franca Conti,Avventure In Lessinia,Lessinia,Verona,Turismo,Escursioni,Territorio,Maria Sole Farinelli
  • Need: 1. Innovazione
  • Area: Orientamento
t2i – trasferimento tecnologico e innovazione - Codice Fiscale / Partiva IVA 04636360267
Sede legale e operativa: Piazza delle Istituzioni 34/a, 31100 - Treviso - Sede operativa: Corso Porta Nuova 96, 37122 - Verona
Incubatore certificato d'impresa: Viale Porta Adige 45, 45100 - Rovigo - E-mail: entribu@t2i.it